Polimeri organici per protesi artificiali della retina


Lo scopo del progetto è sviluppare un approccio innovativo per la realizzazione di un sistema di visione artificiale. L'obiettivo specifico è la realizzazione di un' interfaccia "all-organic" opto-neurale basata su polimeri coniugati, come materiali attivi, che permettano l'eccitazione/inibizione per via luminosa di una popolazione di cellule marcate di tipo neurale, sia in vitro che in vivo. L'attività proposta è di particolare importanza ai fini della realizzazione di un dispositivo protesico impiantabile in organo, per il trattamento di malattie degenerative genetiche della retina, avente funzione riparatrice, in persone non vedenti. Il ruolo di Innovhub SSI - Divisione Seta è di progettazione, sviluppo e produzione di dispositivi a base di fibroina della seta da integrare nelle protesi per retina.  

Programma: Fondazione Cariplo  

Partners: IIT - Istituto Italiano di Tecnologia (con i gruppi di ricerca Center for Nanoscience and Technology di Milano, e Neuroscience and Brain Technologies di Genova) e Innovhub SSI (Divisione Seta)  

Durata progetto: 2014 - 2017

Project Manager: Ilaria Donelli- ilaria.donelli@mi.camcom.it

STEAMDELIVERY


Nell'ambito del Bando – "Promuovere progetti internazionali finalizzati ad incrementare l'attrattività del sistema ricerca regionale" con il cofinanziamento  di  Cariplo  e Regione Lombardia  è stato approvato il progetto STEMDELIVERY - Innovative  alginate/ fibroin engineered  scaffolds  for adipose  mesenchymal  stem cells delivery  as  a therapeutic  agent in pathological sites. 

La  capacità delle cellule staminali da tessuto  adiposo  (ASC) di interagire con diversi ambienti, e la loro abilità di migrare verso tessuti patologici, rendono tali cellule  una piattaforma ideale per la medicina rigenerativa e il rilascio controllato di farmaci. Il progetto ha l'obiettivo di sviluppare sistemi terapeutici innovativi per la veicolazione ed il direzionamento  di ASC, attraverso la realizzazione di un Network of Excellence sui biomateriali in Lombardia (Università degli Studi di Pavia, IRCCS San Matteo , Istituto Ortopedico Galeazzi, Innovhub SSI - Divisione Seta, Angiologica Bm s.r.l.). Saranno prodotti prototipi avanzati per la terapia rigenerativa del disco intervertebrale e per la chemioterapia antitumorale dell'osteosarcoma. La realizzazione del progetto  renderà disponibili sistemi terapeutici validati in vitro per studi pre-clinici e clinici, con beneficio diretto per la value chain medicale lombarda, anche attraverso la formazione di giovani ricercatori a contatto col mondo scientifico e quello industriale, nonché l'accesso a competenze internazionali.ù

Programma: Fondazione Cariplo e Regione Lombardia

Partners: Università degli Studi di Pavia, IRCCS San Matteo , Istituto Ortopedico Galeazzi, Innovhub SSI - Divisione Seta, Angiologica Bm s.r.l.

Project Manager: Silvio Faragò - silvio.farago@mi.camcom.it

FIBROPAN


L'obiettivo del progetto è lo studio di una procedura per l'ancoraggio delle isole pancreatiche , da donatore eterologo, su  substrati polimerici costituiti in prevalenza da proteine della seta. La tecnica fa parte di una procedura sperimentale, seguita da numerosi gruppi di ricerca a livello internazionale, ed indirizzata al trattamento non farmacologico di alcune forme di diabete. 

Programma: Fondazione Cariplo (Bando Materiali Avanzati)

Durata: Gennaio 2013 - Dicembre 2014

Project Manager: Silvio Faragò - silvio.farago@mi.camcom.it

BIOinNANO

High performing nano and Biobased Multifunctional Textiles

BIOinNANO si propone di sviluppare substrati tessili innovativi e multifunzionali per applicazioni che vanno dall'abbigliamento sportivo e per il tempo libero, tecnico-protettivo, ai dispositivi di protezione individuale, tessili per arredamento e per la casa, per ambienti pubblici, per comunità e per esterni, per trasporti. La multifunzionalità sarà ottenuta attraverso l'adozione e lo sviluppo di specifiche soluzioni nanotecnologiche e biotecnologiche. 

Programma: Industria 2015 – MISE

Durata: Gennaio 2012 – Dicembre 2014

Project Manager: Giuliano Freddi

Fibrosphere 

Produzione di microsfere da fibroina serica    

Il progetto si propone di rendere possibile la produzione di quantitativi industrialmente apprezzabili di fibroina serica necessaria alla formulazione di molti preparati. L'obiettivo finale è quello di realizzare una formulazione, tramite spray, a base di fibroina per il trattamento delle piaghe da decubito.

Programma: MIUR – CE Eurostar

Partners: Micromacinazione SA (CH); SUPSI (CH); Centro Tessile Serico; Nembri Industrie Tessili; Università di Pavia

Durata: Settembre 2010 – Agosto 2013

Project Manager: Silvio Faragò – silvio.farago@mi.camcom.it

Windpipe

Dispositivo biomimetico nanostrutturato per la sostituzione della trachea

Programma: Fondazione Cariplo

Durata: Giugno 2011 – Maggio 2013

Project manager: Giuliano Freddi

Nanocrys

Nanocristalli di interesse tecnologico e biomedicale: aspetti strutturali e funzionali

Programma: Fondazione Cariplo

Durata: Aprile 2010 – Marzo 2013

Project Manager: G.M. Colonna